Minestron co i osi de mascio

Ecco un piatto della tradizione veneta, adatto a consumarsi nelle giornate più fredde. Ma vediamo ora nel dettaglio la sua preparazione, il tempo di cottura e gli ingredienti richiesti.

Ingredienti:

  • Fagioli (meglio secchi): 600 g
  • Cipolla: 1
  • Sedano: 1 gamba
  • verza: 250 g
  • Sale
  • Pepe
  • Ossi di maiale, meglio lo stinco: 2
  • Cannella in canna
  • Chiodi di garofano: 2
  • Olio extravergine d’oliva

Ricetta per 4 persone

Mettete in ammollo i fagioli per circa 12 ore. Tagliate finemente la cipolla e soffriggetela in olio extravergine di oliva fino alla doratura.

Aggiungete i fagioli sgocciolati e le verdure tagliate a pezzettini.

Unite gli ossi di maiale (preferibilmente stinchetto o punta di costina) e coprite con acqua, salate, aggiungete le spezie e fate cuocere a fuoco lento per circa un paio di ore.

Quando il minestrone è pronto mandatelo in tavola ben caldo su piatti fondi sopra un crostone di pane e un goccio d’olio a crudo o con dei crostini di pane a parte.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*